La Spezia, Gran Prix U14 – Vince Giordani, secondo e terzo posto per Santarelli e Greganti

LA SPEZIA – Si è conclusa a La Spezia la due-giorni dedicata alla Seconda prova nazionale del Gran Prix “Kinder +Sport” under14 di fioretto maschile e femminile. Si tratta dell’ultimo appuntamento nazionale prima del Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” in programma nel mese di maggio a Riccione. Sulle pedane spezzine si sono svolte le quattro gare in programma nella seconda giornata: quella di fioretto femminile Ragazze, quella che ha coinvolto gli Allievi di fioretto maschile, la gara di fioretto femminile Bambine ed infine la prova di fioretto maschile Maschietti.

Tra le Ragazze di fioretto femminile, a primeggiare è stata Sofia Giordani dell’Ubi Banca Club Scherma Jesi che nell’assalto finale ha superato 15-8 Greta Collini del DLF Venezia. Il quadro delle semifinali aveva visto la jesina superare per 15-5 la portacolori del Club Scherma Torino, Letizia Gabola per 15-5, mentre col punteggio di 15-8 Greta Collini aveva vinto il derby contro Anna Arsiè del Circolo Scherma Mestre.

Francesco Spampinato della Scherma Modica si è invece aggiudicato la gara di fioretto maschile Allievi. Il siciliano, dopo aver superato in semifinale per 15-11 Matteo Iacomoni del Pisascherma, ha avuto ragione nell’assalto conclusivo della gara, di Simone Santarelli dell’ Ubi Banca Club Scherma Jesi con il punteggio di 15-8.
Lo jesino, in semifinale, si era aggiudicato il derby contro il compagno di sala, Federico Greganti per 15-10.



it Italian
X